Perchè iscrivere tuo figlio al Gruppo di Parola per figli di genitori separati?

Avete mai pensato a quanto i bambini possono essere coinvolti nella separazione di mamma e papà? Le più recenti ricerche dimostrano che non è la separazione in sè a causare conseguenze sui figli, ma il livello di conflittualità che essi respirano intorno a sè. Per questo non si deve condannare la separazione in sè, a volte unica soluzione possibile, ma occorre fare in modo che i bambini soffrano il meno possibile e riescano a comprendere quello che sta succedendo, offrendo loro le risorse giuste. Come? 

 
I Gruppi di Parola per figli di genitori separati possono essere la soluzione ideale. 
 
 
Cosa sono?
 
I Gruppi di Parola sono un intervento non terapeutico, che si colloca in ambito preventivo e di promozione del benessere del bambino. Il Gruppo di Parola può essere una risorsa per i figli, ma anche per tutto il sistema familiare. Si tratta di quattro incontri in cui i bambini, grazie al confronto e all’identificazione tra pari, imparano a mettere parola su ciò che sta succedendo; in questo percorso, strutturato e guidato da professionisti debitamente formati, i bambini imparano anche a dare un nome alle emozioni esperite in questa difficile transizione familiare.
 
 
Quali sono i punti di forza dei Gruppi di Parola?
  • Effetti benefici. I Gruppi di Parola producono effetti positivi sul bambino a breve e a lungo termine e, di riflesso, sull’intero sistema familiare.
 
  • Non è stigmatizzante. I Gruppi di Parola sono rivolti a tutti i bambini che stanno affrontando questa complessa transizione familiare. Essi sono una risorsa che si colloca in ambito preventivo e di promozione del benessere: non è necessario, quindi, che vi siano particolari difficoltà o disagi nei bambini
 
  • Ha un inizio e una fine. I Gruppi di Parola prevedono un pacchetto standard: sono previsti quattro incontri, di due ore ciascuno, con un eventuale incontro conclusivo con i singoli genitori. 
 
  • I costi contenuti. I Gruppi di Parola hanno un prezzo molto contenuto perchè usano la risorsa del gruppo.
 
Chi siamo?
Siamo le dottoresse Annabell Sarpato e Alessandra Cornale, psicologhe specializzate nella conduzione di Gruppi di Parola per figli di genitori separati. 


 
Dove li attiviamo?
Attualmente i Gruppi di Parola per figli di genitori separati sono attivi a RhoVarese, Besana Brianza, Cassano D’Adda e Verbania.
 
Annunci

5 Risposte

  1. si può avere notizie rispetto alla formazione sui gruppi di parola, se esiste un sito specifico, etc? grazie mille Lara

  2. Ciao Lara, si la formazione è specifica. Esiste un corso di Alta formazione per svolgere i Gruppi di Parola, se desideri maggiori dettagli possiamo spiegarti meglio in che cosa consiste. Io e la collega l'abbiamo svolto presso l'Università Cattolica di Milano, ma esistono anche altre sedi. Essendo formate e occupandoci da tempo di Gruppi di Parola, teniamo anche degli eventi di formazione e conoscitivi dell'intervento per mediatori, avvocati, psicologi inerenti la separazione e il divorzio. Se sei interessata noi siamo molto attive su più fronti quindi possiamo darti maggiori informazioni in base al tuo percorso. Tu di cosa ti occupi? In che zona ti trovi?Alessandra

  3. Mi trovo d’accordo con voi. Quando restare insieme non è piu’ possibile, dare voce alle domande, alle paure, alle richieste del bambino è un modo di colorare di nuovo il suo mondo e di fargli comprendere che sono i suoi genitori a separarsi tra loro e non loro da lui. E’ una responsabilità dei genitori anche andare oltre le vecchie “visioni”, dove andare dallo psicologo o far fare delle terapie o dei semplici incontri per i propri figli veniva visto come una colpa, uno sbaglio, qualcosa da tacitare, insomma qualcosa di cui era meglio non parlare….Meglio parlarne invece, cercando di salvaguardare la parte piu’ indifesa della famiglia che non ha strumenti per tutelarsi da cose “piu’ grandi” che stanno succedendo e che possono essere raccontate al bambino con una coraggiosa apertura di cuore. Buon lavoro. Laura Bianconi, Costellatrice Familiare

  4. Ciao Laura, che belle parole, che ci trovano pienamente d’accordo. Buona giornata e grazie del contributo.

  5. […] Ma cosa sono i Gruppi di Parola? Per saperne di più venite a leggere l’articolo che parla di questa forma di intervento rivolta ai bambini figli di genitori separati. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: